Recupero crediti in Belgio :
come fare ?

Per un recu­pe­ro cre­di­ti, consi­glio di pro­ce­dere in 3 fasi, per cau­te­la e per limi­tare i cos­ti per il cliente.

Geoffrey DELIÉGE, AVOCAT GEOFFREY DELIÉGE

(1) una pri­ma inchies­ta sul­la sol­ven­za, per veri­fi­care se vale la pena di fare spese

Iniziare con un’in­chies­ta per valu­tare la sol­ven­za del debi­tore sul­la base delle infor­ma­zio­ni uffi­cia­li (pub­bli­ca­zio­ni uffi­cia­li, ulti­mi bilan­ci) è più pru­dente pri­ma di lan­ciar­si in una pro­ce­du­ra.

0gior­ni

(2) una lettera di diffida per provare di trovare un accordo

Sarà un for­fait ma, se otten­go un risul­ta­to, i miei ono­ra­ri saran­no pro­por­zio­na­li alle somme effet­ti­va­mente ricu­pe­rate dopo la let­te­ra di dif­fi­da.

Esame, conto e spedizione della diffida

128accon­to
0gior­ni

(3) in assenza di accordo e di esecuzione, passare in fase giudiziaria

Se poi una pro­ce­du­ra è neces­sa­ria, ci sono diver­si cos­ti :

Costo del­la noti­fi­ca da un uffi­ciale giu­di­zia­rio Tassa di intro­du­zione Costo di una tra­du­zione giu­ra­ta
ca. 350 € ca. 120 € al meno (varia­bile) ca. 40 € per pagi­na
ricu­pe­ra­bile come spese giu­di­zia­rie* ricu­pe­ra­bile come spese giu­di­zia­rie*

Rispetto al com­pen­so dell’av­vo­ca­to, la situa­zione sarà diver­sa se c’è una contes­ta­zione o meno dal debi­tore.

Se c’è una contes­ta­zione seria e che ci vuole un argo­men­ta­zione con una pro­ce­du­ra « com­ple­ta », ci vorrà più lavo­ro e tem­po. In ogni caso, la tarif­fa sarà ora­ria e dipen­derà quin­di del­la quan­ti­tà di ore neces­sa­rie per la pra­ti­ca.

Compenso dell’avvocato : se non c’è contestazione

800al meno
0mesi
sen­za contes­ta­zione

Compenso dell’avvocato : se c’è contestazione

1200al meno
  • Una parte è ricu­pe­ra­bile dopo contro il debi­tore.
0mesi
se c’è una contes­ta­zione

Questo è una valu­ta­zione del tem­po e dei cos­ti, ma non è una garan­zia o un pre­ven­ti­vo : secon­do i casi, può essere super­iore o infe­riore.

Non com­prende le spese neces­sa­rie per la pro­ce­du­ra ese­cu­ti­va.